San Pietro a Marcigliano

San Pietro a Marcigliano

L’identità perduta di un paese baciato dal sole

San Pietro a Marcigliano RSS Feed
 
 
 
 

Monitoraggio del movimento franoso

Passi in avanti per la soluzione del problema del movimento franoso a San Pietro a Marcigliano. Entro la fine del mese inizierà la posa in opera del sistema di monitoraggio dell’area della chiesa della frazione e dell’area circostante dove, circa 10 anni fa, è stato consolidato il versante. Successivamente potrà prendere il via l’osservazione vera e propria, che avrà una durata di circa due anni.
I risultati della campagna permetteranno tanto di verificare la validità delle opere già realizzate, quanto di indirizzare successivi interventi specifici per l’edificio religioso. Sarà inoltre prodotta una relazione conclusiva contenente tutti i dati rilevati e le considerazioni finali.
L’opera, eseguita dal Comune grazie a fondi regionali, si inserisce all’interno del percorso di recupero della chiesa parrocchiale di San Pietro a Marcigliano che è stato individuato alcuni mesi fa a seguito di vari incontri che si sono svolti tra l’amministrazione comunale, alcune associazioni e cittadini.

Quella di S.Pietro a Marcigliano è una chiesa storica che risale al XII o alla prima metà del XIII secolo. Ha poi subito alcune sostanziali modifiche nel XVII secolo. Nel 1843 è stata ricostruita la parte superiore del campanile.

(articolo tratto da www.comune.capannori.lu.it)

Comments are closed.

Foto casuali

Get the Flash Player to see the slideshow.

Pagine

Categorie Articoli

Archivio articoli

Meta